ECOGRAFIA

L'esame colpocitologico, o paptest, comunemente conosciuto come "striscio", si effettua come screening per identificare precocemente un'eventuale neoplasia cervicale. Consiste nel prelievo mediante una spatolina, di un campione di cellule dall'ostio cervicale. Il tessuto viene poi disteso su un vetrino e fissato con un'apposita soluzione per poi essere inviato al laboratorio che effettuerà  l'analisi. Non è un esame doloroso, ma può risultare fastidioso per alcune donne. E' importante che si effettui tra la 9° e 18° giornata del ciclo mestruale. Sarà  cura delle nostre segretarie aiutarvi nell'individuazione della giornata più idonea per prenotare l'appuntamento.

Come prepararsi

Per non interferire con gli esiti dell'esame è necessario:

-Non fare la doccia prima del prelievo per non lavare il materiale cellulare

-astenersi da rapporti sessuali nei 3 giorni che precedono il prelievo

-non usare pomate, ovuli, candelette e lavande interne nei 5 giorni precedenti il prelievo


Ulteriori approfondimenti:

Ecografia in gravidanza, quando farle?

1^ ECOGRAFIA: nel primo trimestre, fra la 9° e la 12° settimana. Per questo tipo di ecografia non è necessaria alcuna preparazione se trans vaginale, se invece l'eco è sovrapubica, è necessario[...]

COLPOSCOPIA

La colposcopia, o esame bioptico, si esegue per diagnosticare le patologie a carico del tratto genitale quando l'esito del Paptest risulta sospetto, allo scopo di indirizzare correttamente le[...]

ELETTROCARDIOGRAFIA (ECG):

E' un esame molto semplice e non invasivo che permette di indagare l'attività  elettrica del cuore: il ritmo, la frequenza, i tempi di conduzione atrio ventricolare e intraventricolare. Il cuore[...]

ECOCARDIOGRAFIA

L'ecocardiografia o ecografia cardiaca è un esame molto semplice, non invasivo che permette di indagare la forma, le dimensioni e il movimento delle strutture cardiache. Come per le ecografie[...]

ECO COLOR-DOPPLER

L'Eco color-doppler dei tronchi sovra-aortici (TSA)è un un esame non invasivo e consiste nel passare una sonda, ricoperta di gel, sul collo del paziente per visualizzare il flusso ematico nelle[...]