OTORINOLARINGOIATRIA

La rinite è un'infiammazione della mucosa delle fosse nasali. Ne esistono due forme: quella acuta, comunemente chiamata raffreddore o corizza, e quella cronica, che può avere anche natura allergica. La forma cronica non allergica non ha una causa ben precisa, ma è favorita da diversi fattori: vulnerabilità  della mucosa, colpita ripetutamente da riniti acute, tabagismo, esposizione all'inquinamento dell'aria, abuso di vasocostrittori locali. Tra le riniti croniche non allergiche si distinguono quelle atrofiche, ancora frequenti nei paesi in via di sviluppo: alcune fanno seguito ad altra patologia (sifilide, tubercolosi), altre sono primitive (per esempio la rinite atrofica primitiva, caratterizzato dalla formazione di croste e dalla percezione di un cattivo odore). Il trattamento delle riniti croniche non allergiche è difficile: comprende l'utilizzo di farmaci locali, scelti in base al tipo di rinite (in alcuni casi i vasocostrittori sono controindicati), l'applicazione di speciali sostanze sulla mucosa, riservata al medico specialista, e le cure termali. La forma cronica allergica è caratterizzata da rinorrea, ostruzione nasale e crisi di starnuti, che si manifestano per accessi. Occorre distinguere le riniti stagionali, tra cui la corizza spastica o febbre da fieno, che ricompaiono ogni anno nello stesso periodo e sono imputabili ai pollini, dalle riniti perannuali (in cui l'influenza della stagione è scarsa o nulla), dovute agli acari, alla polvere di casa o agli animali domestici (peli, piume, ecc.). La diagnosi può essere confermata dai dosaggi di anticorpi ematici e dai test cutanei. Il trattamento, se praticabile, consiste nell'evitare qualunque contatto con l'allergene, nell'assumere antistaminici per via orale e talvolta nel sottoporsi a desensibilizzazione all'allergene in causa.


Ulteriori approfondimenti:

OTITE ACUTA E SUBACUTA

L'otite è un'infiammazione delle calamità  dell'orecchio medio, della mucosa che riveste e del timpano. Le otiti possono essere acute, subacute o  croniche, a seconda della loro[...]